Ivan Chiarini - Drake

Il tempo della storia: Futuro.  Quale? Quello più immaginabile, fatto di normalità e realtà visionaria, in cui i personaggi vivono una vita sospesa tra lavoro, amicizia, amore, ambizioni, frustrazioni, illusioni e delusioni, con il loro fardello umano da sopportare, ma tutto sembra accadere in modo speciale, di là da venire, in un mondo probabile, comunque in parte già presente. Il luogo? Gli States. Come metafora di proiezione in avanti, come confine ancora a oggi credibile tra un presente avanzato e un futuro inafferabile. E poi una lotta feroce tra il Bene e il Male, dove una tecnologia evoluta sostiene ora  gli "eroi" buoni", ora quelli cattivi. Chi avrà la meglio? Tutto è in bilico, fino all'ultima pagina.

E tutto sembra scorrere in proiezione stereoscopica, quasi da film d'exploitation con un ritmo che incalza il lettore, fra descrizioni puntigliose di paesaggi urbani e dell'anima, situazioni complesse dove i colpi di scena si accavallano freneticamente, scanditi da scontri con strascico di morti; dialoghi intrisi di preoccupazioni da dissipare, segreti da custodire, misteri da svelare, salvezza da garantire, a volte sostenuti da una lingua forte nel tono esplicito, con frequente ricorso al turpiloquio, mai gratuito sempre funzionale all'atmosfera "realistica" che si respira leggendo. 

Insomma, un romanzo anche un po' videogioco, anche un po' fumetto, visto che la storia si presterebbe ad essere sviluppata secondo gli stilemi di questi media, narrazione sospesa tra linguaggio tradizionale e sperimentazione.

Un esordio originale: un romanzo che oscilla non propriamente tra fantascienza e avventura, non propriamente tra sociologia e psicologia, anche se contiguo a tutto ciò. 

Pippo Lombardo

Questo sito memorizza piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente utilizzati per consentire il corretto funzionamento del sito (cookie tecnici), per generare report sull’utilizzo della navigazione (cookie di statistica) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Per utilizzare i cookie tecnici non è necessario il tuo consenso, mentre hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazioneAbilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore.

On this website we use first or third-party tools that store small files (cookie) on your device. Cookies are normally used to allow the site to run properly (technical cookies), to generate navigation usage reports (statistics cookies) and to suitable advertise our services/products (profiling cookies). We can directly use technical cookies, but you have the right to choose whether or not to enable statistical and profiling cookiesEnabling these cookies, you help us to offer you a better experience.